la tenda di Isaac

942610_644905745526624_548157689_nE3, l’indirizzo sulla tenda,

mezza cipolla,

una scatoletta di tonno Rio Mare,

una bottiglia di plastica,

una di detersivo senza marca,

tre paia di calzini,

due maglie stese,

la coperta della protezione civile,

un coltello col manico verde,

una torcia rotta,

due pentole,

un fornello da campo,

tre forchette,

nessun bicchiere,

un cucchiaio spezzato,

lo shampoo,

una penna,

un quaderno

una bibbia,

due cani fuori ad aspettare

con la bici rossa divisa in quattro,

la busta dell’EmmeDi,

quattro figli ad Accra

due giorni di lavoro al mese,

e un ago da sarto.

 

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

2 thoughts on “la tenda di Isaac

  1. elenco straziante, ogni parola metronomicamente scandisce il tempo, l’attesa, la resistenza ma non esclude la speranza (il quaderno, la bibbia, la penna) unico vero lusso che può consentirsi l’uomo e che spesso i miliardari hanno perso diventando più poveri di questo povero

  2. […] e un po’ di provincia calabra come in “Corpo celeste” di Alice Rohrwacher. La realtà è la tenda di Isaac, nell’ex nucleo industriale di Rosarno: E3, l’indirizzo sulla tenda, mezza cipolla, una […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: