Vaticano Calling

xOggi Andrea De Carlo ha annunciato che non parteciperà come giudice a Masterpiece, in conferenza stampa ha raccontato di aver ricevuto una telefonata di Papa Francesco, e che dopo averci pensato su tutta la notte ha deciso di ascoltare i consigli del pontefice. Lascerà il reality per andare in Terra Santa, e ci andrà con un percorso spirituale e musicale (seguiranno cd, dvd e libro fotografico oltre che diario con intervista in esclusiva sul Papa e la letteratura). Ma prima di raccontare il progetto che Francesco gli ha chiesto di intraprendere, con la promessa di seguirlo, avranno una tariffa speciale PopeandMe (con un corto girato dallo stesso De Carlo e uno speciale di Daria Bignardi sulla tariffa evento, il video pubblicitario sarà girato da Paolo Sorrentino e ci sarà Servillo a fumare, camminare e telefonare – non si dirà esplicitamente a chi – segue inquadratura della cupola di San Pietro). All’annuncio Eugenio Scalfari ha avuto un mancamento, nonostante Ezio Mauro continuasse ad urlargli (con una voce Galeazzi su Abbagnale):  «Siamo stati i primi, siamo stati i primi, siamo i primi», niente da fare il vecchio giornalista è finito in terapia intensiva. De Carlo alla notizia ha ricordato di quando Scalfari e Citati andavano a citofonare Fellini – «purtroppo non scappavano» – ricordava il regista, e «dovevo scendere a spassarmeli, con i loro problemi di assoluta mancanza di visionarietà». E dopo una pausa che ha consentito alla regia di mandare le immagini del corto “Pacificounavitafa”, ha ricordato: «Invece, con me Federico si divertiva, in Messico, ce la siamo spassati, io suonavo la chitarra mentre lui si introduceva ritmicamente e ripetutamente dentro alcune puttane del posto, no non posso dirvi le dimensioni del suo pene, che comunque non erano più grandi di un confetto». Poi è tornato alla telefonata del Papa, che gli ha letto le recensioni di Calvino ai suoi libri, «All’inizio confesso di aver pensato a uno scherzo, però quando ho riconosciuto i titoli, e mi è anche venuta fame, ho messo in viva voce Francesco e ho mangiato dei fichi freschi, e dopo ho chiesto a sua Santità come si trovasse con la R4, ma lui subito mi ha risposto»: «Andrea non divagare, tu sei l’uomo sbagliato nel posto sbagliato, non puoi partecipare a Masterpiece, l’ho capito chiamando alcuni trentenni (il Papa ha deciso che ogni giorno chiama a caso numeri di cellulare, visto il nuovo sponsor Vodafone sulla casacca e nelle principali Cattedrali del paese) che erano in preda al panico per il tradimento, va bene hanno anche detto che gli ultimi tuoi 4 libri sono merda pura, però hanno rispetto per i primi quelli che li han segnati. In più permettimi di ricordarti che nei tuoi primi romanzi, almeno fino al nono, hai sempre condannato abbastanza la produzione culturale borghese, scegliendo personaggi alternativi che 1) odiano le regole 2) odiano premi 3) se raggiungono il benessere, perdono autenticità 4) il successo comunque è vissuto male 5) restano giovani introversi che odiano le grandi città italiane, Milano su tutte 6) e il mito dell’America continua ad essere lì». Altra pausa, proiezione del miniminimocorto “Atlanticounavitafa”, e infine la chiosa: «Davanti a una tale conoscenza della mia opera, ho accettato, chiedendo però a Francesco due sole cose che non posso sopportare: che Brizzi smetta di parlar male di me, irridendomi su Facebook, dopo che in “Jack Frusciante è uscito dal gruppo” citava “Due di due”, e che Antonio Scurati smetta di scrivere “membro” nei suoi romanzi e venga coattivamente costretto a seguire un corso di “oral sex” in Russia. Il Papa ha riso molto, e dopo ha accettato – credo perché nella richiesta c’erano altre due telefonate da fare, con un risvolto su un giornale diverso, “La Stampa” non ancora finito nel progetto Popepress–  il resto lo sapete già».

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: