Fini coiffeur

610425155Gianfranco Fini, dopo aver pubblicato “Mussolini non l’ha mai fatto”, e dopo aver condotto una stagione di “Unomattina estate”, ha deciso di realizzare il suo vero sogno, un sogno grande, che lo accompagnava fin dai tempi del Fronte della gioventù, e che mai e giammai Almirante avrebbe approvato, forse donna Assunta sì, ma il Capo Giorgio, il leader dell’Msi avrebbe trovato ripugnante oltre che oltraggioso. Dopo anni, e molte esperienze alle spalle, dopo tentativi falliti, e distruzioni di un paio di partiti, l’ex presidente della camera ha trovato la forza di realizzare, il suo vero, unico sogno, «Grazie ad Elisabetta Tulliani, che sarà al mio fianco anche in questa avventura». Queste le sue parole ad Antonio Polito che per il “Corriere della Sera” ha intervistato in esclusiva Gianfranco Fini, seguito da un ampio servizio su “Sette” che gli dedica anche la copertina con i suoi nuovi abiti, quelli da parrucchiere. Titolo: “Fini coiffeur”. Sì, perché Fini e il suo sogno erano un negozio da parrucchiere tutto lacca, lozioni e profumi, oltre un film di Almodovar, colori, stupore, ebbrezza, e su tutto l’odore forte acuto del titolare e della sua squadra, oltre la moglie e suo cognato, tre ragazze nigeriane e una vietnamita, un posto di classe non certo una di quelle stanze di provincia con le pareti ricoperte di foto di starlette, no, lui alle pareti ha messo i grandi della storia, da Giulio Cesare a Roosevelt passando per Rihanna. Basta con le guerre è arrivato il tempo dell’amore e delle frangette. «Ho seguito un corso quando non sapevo più che fare, una mattina Ibrahim, un egiziano che avevo sotto casa mia l’unico che mi parlava ancora dopo il disastro politico con Berlusconi, mi ha suggerito: Trova il tuo sogno, ne avrai uno, che viene da lontano che hai accantonato, ed è stato allora che per la prima volta ho trovato il coraggio di dirlo a qualcuno, poi sono tornato a casa e l’ho detto ad Elly, che si è commossa, non immaginava che potessi avere dei sogni così. Mio cognato balla, per i bambini che hanno paura dello shampoo, sì, proprio come nel film di Patrice Leconte: “Il marito della parrucchiera”, è la storia della mia vita». “Alcuni rabbrividiscono al momento dello shampoo, noi li arricciamo per le comunioni, li sfoltiamo per bene per le vacanze e non troppo corti sulla nuca quando viene l’inverno”. Ma dopo i primi mesi e i servizi, una puntata anche di “Porta a Porta” con il giudizio di Simon Peres e Kissinger che hanno lasciato a Gianfranco Fini “la possibilità di aggiustare le loro teste”, questo il gioco di parole usato da Bruno Vespa. E lui sorridente come non lo era dal 1994, raccontava i dettagli di una arte che è riemersa in “un percorso carsico”, questo lo ha detto Mara Venier, rinata dopo un suo taglio e prima con uno shampoo ad opera della Tulliani. Tutto è filato liscio fino a quando non è arrivato a farsi la permanente Marco Travaglio, lì sono cominciate le accuse di inciucio méchato, il resto lo ha fatto “Il Giornale”, con una campagna che ricordava la casa di Montecarlo e il metodo Boffo, e alla fine il povero Gianfranco Fini si è ritrovato nella condizione iniziale di stallo, tanto che Michele Serra ha paragonato il suo negozio di acconciature a quello di Peppino De Filippo, con lo stesso numero di clienti e la stessa sfortuna.

 

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

One thought on “Fini coiffeur

  1. rodixidor ha detto:

    Se ricordo bene il bellissimo film in cui la stupenda Anna Galiena ammalia il marito più vecchio finisce con il suicidio dello stesso,, ma non era la Caduta degli Dei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: