La poetica delle bestie

La poetica delle bestie è tutta nel non avere / coscienza di Dio.  / Crescere senza allontanarsi, / alzandosi lievi / mormorando rabbia  / vivendo d’attesa /  e non d’ombre / nel pulsare del sangue, / nella ripetizione noiosa / del serpente, / nell’attacco della tigre, / nella dispersione dei pesci, / nella corsa dei cavalli, / nel salto delle scimmie, / senza spargere l’ira / con una bomba / o la propria aridità / nella posizione di tiro, / un giro / diverso, estraneo / alla scatola dei segreti / che in lingue diverse / si chiama Dio / e invece  / è silenzio: / la poetica delle bestie è tutta nel non avere / scatole.

Foto di Klaus Pichler

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: