Cesare Maldini (1932-2016)

Sceso dall’autobus

di Wembley

moderata sensazione

di libertà,

nella borsa:

martello, chiodi,

e un mattone,

l’occorrente

per la vittoria.

El paròn Rocco

tira la corda

e Cesare corre,

arrampicàti in cima

guardano il campo

come da un aereo,

tra angoli retti

e fili d’erba:

il loro tempo.

 

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: