Neapolitan tragedy: Non giudico la forza del tuo male

E quando furono vicini cantando uno sull’altro

il grande Ettore, rapper di Scampia, parlò per primo ad Achille

re neomelodico de’ quartieri: Nun fujmme cchiù ‘annanze a vuje, nisciuna paura

‘re figlie ‘e D’Alessio e Ciro Ricci, ‘ncoppe ‘e quattro quarti

e se prima c’appauramme mmò no, ‘o core saglie e votta, sto ccà

fronte e fronte, e canto o vengo cantate.

Chiamme ‘e tuoi che io chiamme ‘e miei,

testimoni e santi, star e gente attuorne,

t‘arapro sano sano se Eminem me ‘ra ‘a forza e reppà

saglienne ‘ncoppe ‘o ritmo, e se vinch’io, se vince ‘o rap

allora pusate ‘e matrimoni ‘e giacchette e chiurite ‘o cesso

e se perdo, pe’ me, pe’ nuje, sarrà uguale.

Guardandolo stuorto, Achille ‘o re neomelodico de’ quartieri

‘a coppa a mano ‘icette: ‘o To’ nun parlà, mmoccamammeta, e patti

come nun ce sta accordo tra omme e lione, lupo e ainielle,

nun putimme ‘i d’accordo né ‘e core né ‘e canto

sule ci putimme odià, senza requie, uno coll’ate

comme ‘a mme piace Gigi accussì a te piace Fede-zia

perciò nisciuno patto, se prima uno e nuje nu’ care

sazianne ‘o sanghe ‘e Napule.

Cerca ‘e fa l’omme e canta primma ‘e sparà

che io pure canto e po’ sparo,

Tu nun tiene scampo, pecché sarranne ‘e quartieri sani

a t’accidere prima ‘ra pistola mia, e cacà tutt’assieme

‘e sofferenze ‘re recchie ‘re miei, che avita accise

co’ sta sfaccimme e musica ‘e mmerda.

E sparaje, Achille, primma ancora e cantà

ma Ettore verette e s’avascaje, ‘o colpo passaje ‘a coppa

e s’appizzaje ‘nto muro, mpietta ‘a na Maronna.

Ettore dicette: e viste? Nun si bbuono, ‘e sparate ‘a fore

‘re patti e da musica, e tu vulisse esse’ ‘o padrone ‘ra vita

mia e ‘a culonna ‘ra musica e sta città, te vedesse Mario Merola

te sputasse ‘nfaccia e te levasse ‘o microfano a mano e po’ ‘a pistola,

‘a parola sì omme, ‘nte fatte si ‘nu guappe ‘e cartone,

nun tiene né curaggio né faccia e nemmanco parole,

che faccio m’aggiro? Accussì me spare ‘e spalle, che dici?

Muovendosi sinuoso Ettore, agitando le mani e provando a fare il pezzo

tirò fuori la pistola e sparò: al petto come Ramon /’o tiempo che te saje /

‘na vodka lemon / e Napule ‘e Achille se scurdaje.

E quando avasciaje l’arma avette ‘a sorpresa,

Achille sotto ‘a giacchetta teneva ‘o giubbotto antiproiettile,

Ettore s’arraggiaje ‘nata vota, ‘o neomelodico ‘mbrugliava

s’avvilette, perché mmò sapeva che invece ‘e mpietto era menà ‘fronte

‘a botta, e allora alluccaje alluccaje mentre chille rideva

e capive che nun ce sta piacere a rispettà ‘e regole

sentette ‘a morte vicina, capette che steva ‘nta ‘na cajola

‘o neomelodico sta ‘nte grazie ‘e Napule e da camorra

e isse, e ll’ate rapper erano contro, ‘a ‘voglie ‘e cantà

sajette chiano chiano, mureva cantanne ‘nto suoje

spara, spara, miez’ommo senza palle scanname che sempe coniglie rimani.

E Achille col cuore selvaggio s’allisciaje ‘o ciuffo e po’

avanzanne, quattro botte ce menaje

Ettore s’appicciaje a piedigrotta, l’uocchie ‘a fore, ‘a pelle e bronze

e tatuaggi coperti ‘e sanghe, ‘a forza ‘nterra carette,

Achille ‘nata botta ce menaje, e state bbuone ‘o sound

addie parole, rime, poesie e ‘mmaginazione

‘nu purtualle scammazzate, ‘nta povere e Achille che canta a gloria:

Te penzavi che te spugliave ‘a Napule, che te pigliave ‘o nnuoste

che ta passave liscia, nun te curave ‘e me, e de’ miei

‘e mò che ssì? ‘Nu cardille astritulato che so mangiane ‘e cani

Ettore ‘a terra arrispunnette: ‘e cane no, nun me fa mangià ‘re cani

ma Achille nisciuna pietà: ‘o ‘To nun mme prejà ‘e cane t’hanna mangià,

manche se me portano ‘o tesoro e San Gennaro,

mammeta chiagne e io m’addegreo, ‘ett’o sanghe mmò mmò

e Ettore co’ l’urdimo respiro dicette: ‘o sapevo, tieni ‘o core e ‘nu perucchio.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: