Viceversa

I piedi delle ballerine

danzano

sulla testa di Louis-Ferdinand Céline

mentre le sue mani

aspettano

il temporale adulto

della perversione

e i suoi cani con gran foga

abbaiano

tra gli assoli pagani

di Toto

pappagallo del Gabon:

una confusione

che non distingue

le cose vicine da quelle lontane.

Annunci
Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: