La morte delle carpe Koi

Son morte senza gloria in excelsis

le carpe Koi

d’un tremito di lampadine e aghi

soffocate in fondo al lago

sotto l’arancio nucleare

con la rapida memoria che correva

a Hiroshima e Nagasaki

son morte da scarti di mercato

un tatami sulla testa

e la mano d’uno squalo

vortice d’abbondanza

Nummus nummum parere non potest

ma soffocare sì

son morte d’indigestione

senza guerrieri ad arpionarle

scintille né sangue in tumulto

d’arcieri

misurando il respiro nei colori del kimono

l’imperatore s’arrende.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: