Archivi categoria: ritratti inversi

Qui giace Bob Dylan

qui giace bob dylan

assassinato

dal di dietro

da carne tremante

che dopo essere stata rifiutata da Lazzaro,

saltò su di lui

per solitudine

ma scoprì con stupore

che egli era già Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag ,

Notturno

I bambini che toccano il clamore

e le spoglie invisibili di piume

che vanno al proprio lume.

Forse l’amore è sempre un altro amore

E l’odore al ricordo un altro odore,

di là dove nei muri voce a voce Continua a leggere

Contrassegnato da tag

Ermanno Rea

Usò la Rolleiflex

per liberarsi di Stalin,

Berlino per dimenticare

poi si mise a scrivere le ultime parole

– Nobili Strada, Caffè, Piegari –

inseguendo un polifonico desiderio

di luce, Continua a leggere

Contrassegnato da tag

Svezia – Belgio

Ibra fai da te:

come Ikea

è una tenda

al tramonto

tra utensili e ombre

da montare

in novanta minuti Continua a leggere

Contrassegnato da tag , ,

Editoria

Si conobbero in una antologia,

si frequentarono in un premio letterario,

si sposarono in due romanzi differenti,

andarono in crisi in un saggio,

si tradirono in un instant book,

si lasciarono con ode.

Moriranno in prosa.

 

 

 

[foto di Josef Koudelka]

Contrassegnato da tag ,