Archivi tag: acqua

Troppacqua

come se fosse affiorato l’odio, salito su con l’acqua – tra l’altro il reverendo Johnson l’aveva detto e ridetto senza che nessuno gli andasse dietro – ed eccomi qua a pettinare il tetto del mio furgone; mi sento Achab: avete presente il tipo alle prese con la balena bianca, ecco, quello, solo che io al posto della balena ho una tempesta, ed ha vinto lei, aspetto la sua compassione e non so quando arriverà, solo come un cane con la schiuma alla bocca maledicendo l’acqua che gira e rigira il mio cazzo di furgone che è diventato una zattera, Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

Bill Viola

viola_bill_self_portrait_submerged_2013È la ricerca del mistero l’ossessione di Bill Viola, artista newyorkese, da quasi  quarantanni portatore di visioni, alterazioni della realtà, teatralizzazioni spirituali che oscillano tra l’iperreale e la riproduzione del presente. Scartata la possibilità che quello che ci manca possa appartenere a una immagine fissa è andato avanti con i video e man mano che la ricerca diventava raffinata lui si avvicinava al punto: l’acqua, incarnazione del mistero. Quasi sempre presente. Refrain in tutti questi anni. Cercando di raggiungere un momento preciso che aveva bordeggiato molti anni fa. Quando aveva sei anni ed era quasi morto per annegamento. Cercando di riprodurre la sensazione provata: prima il terrore poi man mano la calma. Ha inseguito quel momento per tutta la vita, fin dai primi esperimenti di video arte negli anni settanta: quando un suo tuffo in una stagnosa piscina diventava un fermo immagine, Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , ,

Safety

La confessione del Sub avviene attraverso il vetro di un acquario, e non ha ascolto, non può averne, vista la sindrome insorta, quella di una totale identificazione con lo squalo bianco. Si tratta di una ricostruzione parziale, delle abitudini del Sub, dovuta alle sue sempre meno frequenti uscite dalla vasca. Non c’è nessuna ricerca di assoluzione né nostalgia per la condizione – umana – perduta. Il dottor Marcus è stato chiamato a risolvere il caso, e dopo aver atteso l’uscita del Sub dall’acqua, bordeggiando il limite di aria delle sue bombole, è riuscito a parlargli. Ha assecondato la sua versione dei fatti, con la confessione in acqua, e la condivisione dello squalo bianco che lui chiama Ethan e che ormai anche il resto del acquario ha preso a chiamare così e non più XG456, e quando il Sub, Charlie Pizzuto, è tornato a immergersi, ha detto: «Si tratta di un caso etico. È convinto di immergersi in una area di etica acquatica e che lo squalo sia un suo interlocutore, quindi gli racconta errori e sofferenze: dal fallimento del suo matrimonio alla perdita di suo figlio. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,

Rain thoughts

Adora la pioggia, il dottor Marcus. Gli piace uscire a passeggiare senza ombrello, e lasciarsi bagnare. Dice che la maggior parte delle sue intuizioni sono arrivate mentre camminava sotto un acquazzone. Il suo progetto più grande è la città d’acqua. E ride, quando la racconta, se è nel suo studio mostra anche i disegni di grattacieli che spuntano dall’acqua come piante. E dopo, chiede: «verrà mai un tempo per questo?»  poi a bassa voce ti dice: «cerca di dimenticare quello che ti sto mostrando. Non è ancora il momento di far venire fuori queste cose». Qui fa sempre una pausa, e non chiedetemi perché la ruga lungo il viso pare illuminarsi. «Posso inventare quello che penso ma se nessuno è pronto, aspetto». Il suo entusiasmo trascina, come i suoi progetti, provate a chiedere ai supereroi di cui si occupa. Che parli del costume di Batman, delle sue macchine o della pioggia non importa, lui riesce sempre a farti sentire quello che prova. Sulla pioggia ha teorie che possono inchiodarti per anni, ha racconti sul quelle che chiama esecuzioni d’onde, per le piogge ventose, ha anche delle storie sui portatori di pioggia, ed è capace di dimostrarti delle affinità tra un giorno una determinata azione e una pioggia improvvisa. «Sono un figlio dell’acqua».  Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , ,
Annunci