Archivi tag: Francia

Francia-Belgio: Eden Hazard, vagocampista

Dribblati ad uno ad uno

i francesi

– Vi lascio e vi riprendo quando voglio –

sparpagliati per il campo

un tenue vapore

tempo e spazio

sepolto stupore.

 

 

 

[illustrazione di Fabio Mingarelli]

Annunci
Contrassegnato da tag , , , ,

Uruguay-Francia: Tabárez, maestro

Le lavagne raccontano il sapere

una vita estrosa a tentare imprese

traballa la mano tessendo l’enigma

cede la gamba calcando il campo

spigolo ogni lato, scalino ogni passo

piste gelide di un dolore audace

scricchiolio dolce sotto i tiri francesi

incrocio di voci e calcio

visione semplice d’un monumento tattico, Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , ,

Francia-Argentina: Ángel Di María, vecchio peccato

Aspettavano la sera a Rosario

giocando ai dadi con i gol

occhi tristi che ricambiano il cenno

finte tra vanità e menzogne

la giovinezza si spegne senza titoli

le carte probabilmente truccate

dicevano un mondiale a testa

per i rosarini Messi e Di María

indecifrabili e insensati Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , ,

Dalla prima lettera di Houellebecq a Bielsa: Un grandioso progetto per voi mentecatti sottomessi

Monsieur Bielsa,

mi hanno riferito della sua battuta sulle mie poesie, del suo paragone con Ribéry, che in effetti gareggia con me in quanto a perversioni, per questo, sappia che adoro chi mi denigra, amo chi non mi striscia ai piedi, come fanno spesso gli inviati dei giornali italiani, insopportabili con le loro domande politiche, che mi diverto a stracciare, invece con lei vorrei fare un discorso più complesso: so di potermelo permettere, e spero che Lei sia in grado di rispondere e soprattutto d’agire, nel caso si faccia aiutare dalla redazione de L’Equipe. Dietro la sua compostezza, dietro la sua educazione borghese argentina, leggo tutto il disprezzo – largamente giustificato – per la Francia, in fondo il nostro è un campionato minore, preda degli arabi, ai quali abbiamo consegnato Parigi e ora gradualmente tutto il paese. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Evtušenko beve, Limonov rassetta

Un giorno Steven chiede al domestico di preparare le camera degli ospiti più bella per il suo illustre connazionale, il poeta Evgenij Evtušenko. Eduard non ha nessuna stima di quell’ipocrita, dissidente a metà, ricoperto di privilegi e di dacie, che riesce ad avere la botte schifosamente piena e la moglie completamente ubriaca, ma naturalmente non fiata. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,
Annunci