Archivi tag: Franco Battiato

Pane spezzato

pane_51313_71956403In questi giorni un grumo di pensieri tiene insieme un verso di Franco Battiato – «La falce non fa più pensare al grano, il grano invece fa pensare ai soldi» – uno del Padre Nostro – «Dacci oggi il nostro pane quotidiano» –, e Alessandro Manzoni che, spiegando la rivolta del pane, chiamava la carestia «la contrarietà delle stagioni». Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , ,

Battiato Platz

 

Che si spingesse a fare scalo fino a Grado, viaggiasse con profughi afghani e balinesi nei giorni di festa, Battiato è stato come la Porta d’Europa di Mimmo Paladino, una parentesi di luce tra mondi distanti che iniziavano a comunicare fumando sigarette turche.

L’opera completa di Roberto Calasso, l’unico capace di attraversare con agilità tutto il catalogo Adelphi, ancora prima di essere impaginato.

Perché nonostante “La cura” abbia provocato più danni de “I ponti di Madison County”, spesso abbiamo ripensato con invidia a quella libertà di vagare per i campi del Tennessee. Continua a leggere

Contrassegnato da tag

Ministero Özpetek

Se Bret Easton Ellis vedesse “La dea fortuna”, l’ultimo film di Ferzan Özpetek (scritto con Gianni Romoli e Silvia Ranfagni), avremmo delle pagine in aggiunta al suo libro, “Bianco”, rispetto a quello che scrive – da sceneggiatore – sul cinema “gay” e, soprattutto, sul film Oscar “Moonlight”. Un nuovo capitolo del sincretismo sessual-religioso del regista, con tutti i suoi canoni: famiglia aperta, coppia in crisi (sia omo che etero), smemorato, frasi strappalacrime, malattia e conseguenti porte antincendio che si chiudono su facce tristi lasciando discussioni a metà, e terrazze, che sono il contesto per le cronache di Narnia del cinema italiano; Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , ,