Archivi tag: Inghilterra

Take time for smell the roses

In una eventuale gerarchia delle sante personalità del calcio Bobby Robson sarebbe in cima alla lista, come lo sarebbe in quella degli allenatori che sono stati fondamentali, non tanto per il sistema di gioco quanto per l’evoluzione umana di questo. A restituircelo arriva un documentario girato così bene – e montato meglio – da chiedere che diventi un format: “Bobby Robson: more than a manager” di Gabriel Clarke & Torquil Jones. Giocando sulla cronologia, ma soprattutto lavorando sul sorriso hollywoodiano di Robson –  un Bob Kennedy inglese –, Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , ,

Drogba: evoluzione e successo del calcio africano

Non è stato solo un calciatore, uno che occupava militarmente le aree di rigore e che segnava facendo coagulare forza fisica e tecnica, ma anche il volto e il corpo della nuova Africa calcistica. Didier Drogba, che ora smette, saluta, ringrazia ed esce dal gioco, dove è stata una specie di divinità pallonara che dai campi africani è saltato dentro le playstation, senza per questo rimanere prigioniero della ricchezza, anzi. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , ,

Poor Little Rich Boy

Il ragazzo prodigio, Wayne Rooney, il calciatore che più ha segnato con la nazionale inglese (53 gol), più di Bobby Charlton (fermo a 49) e Gary Lineker (48) gioca la sua ultima partita, con la maglia numero dieci e la fascia da capitano dell’Inghilterra. Dopo tre Mondiali (2006, 2010 e 2014) e tre Europei (2004, 2012 e 2016) Rooney lascia, giocandosela con la nuova generazione inglese. «Mi ha fatto piacere che Gareth Southgate –l’allenatore dell’Inghilterra – abbia voluto richiamarmi in Nazionale per le prossime due partite. L’ho apprezzato veramente. Tuttavia, dopo averci pensato a lungo, gli ho comunicato che ho deciso di ritirarmi dal calcio internazionale». Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , ,

Croazia-Inghilterra: Mario Mandžukić, macellaio

Nel giorno del giudizio

il supremo macellaio

ha fatto a pezzi la vacca inglese

contro ogni consuetudine

bistecche di manza

laureate a Wembley e Oxford

sparse per il campo

in ipnotica inerzia.

 

[illustrazione di Fabio Mingarelli]

Contrassegnato da tag , , , ,

Inghilterra-Tunisia: HurriKane

Dei sentimenti con la maglia inglese

che l’hanno preceduto

non ricorda niente

mobile e mutevole

Harry Kane, segna gol al tramonto

uno scacco alle apparenze di corte

in altre latitudini

lontane dalle marcature

la testa ci mette Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , ,
Annunci