Archivi tag: Jaco Van Dormael

Higuain, nove verticale

Higuain il doppio, adesso finalmente conosce se stesso. Dopo essere nato in Francia è cresciuto in Argentina; dopo aver giocato dietro le punte da ragazzo è diventato quell’autentico numero nove che macina gol, smentendo “illusioni, copiature e sbornie ideologiche sul falso nueve”, come ha scritto Gianni Mura; dopo aver deluso gli insaziabili del Real Madrid che gli preferivano Benzema e illuso gli altrettanto insaziabili argentini in Coppa America, ora ha trovato il suo centro di gravità permanente: Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La vita è una pista di pattinaggio

Dio abita a Bruxelles, beve birra chiara in bottiglia, guarda il wrestling alla tivù e se ne sta in vestaglia a scacchi sul divano, quando non governa il mondo con un vecchio pc. In pratica è Homer Simpson. Sua moglie è meglio di lui anche se lo lascia fare, JC dopo il viaggio sulla Terra e la crocifissione non si presenta a cena ma vive da statua nella stanza di sua sorella Ea, che ha dieci anni – esattamente il limite della sopportazione di ogni cosa – ed è una piccola Amélie Poulain, stufa degli abusi di suo padre in famiglia e della sua cattiveria sul mondo. Lei sposta il latte a tavola con lo sguardo, moltiplica il pane col prosciutto ma a volte nel raddoppiamento le viene solo il pane, in compenso non sa piangere né ha mai visto il mare. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,