Archivi tag: olimpiade

Soggezione al ridicolo fascino di un cambio di stato

La vita scende verso il finale mentre noi divaghiamo. Ellen Gopnik, lo sa come si tratta il tempo, caselle da riempire, numeri da barrare con altri numeri, immagini da rimpiazzare con altre immagini, attraverso il lavoro del corpo.  È solo un giorno senza pretese, mentre si aspetta che arrivino le settimane di Londra. Lei si allena lasciando poco spazio a questo tipo di pensieri, ma può capire che abbiano la meglio. In questo caso, allenamento suppletivo, si allontana il fastidio con lo sforzo. Il ritmo braccia-respiro riporta nel cuore i desideri, restituisce al mittente i pensieri, e restaura la normalità. Il piatto ripetersi di azioni conosciute, e l’inseguimento di quello stato che per brevità si chiama perfezione, faranno il resto. Nella ripetizione c’è l’annullamento della fantasia, il nuoto è monotonia applicata a un liquido. Lo sa persino chi lo ama. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,