Archivi tag: Pepe Mujica

Tabárez: utopia e bastone

Nel primo mondiale senza Eduardo Galeano, non dovendo regalare bellezza, ma solo avanzare come un drappello di garibaldini, l’Uruguay ha scelto di giocare male, soffrire, e vincere sporco, come fa quando le cose si mettono male. Dove sta la novità? Nell’esultanza del suo allenatore: come un Enrico Toti, ma uruguaiano, più dell’infermità c’è l’ardore. Óscar Washington Tabárez si alza a festeggiare, andando oltre la propria malattia, quando José María Giménez, un difensore, salta per mettere il pallone in porta. Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , ,

Maradona: gli occhi della patria e i colpi di sole

Nel giochino degli status di Facebook, Maradona gioca alla rivoluzione. Dalla sua villa dubaiana si dice pronto ad essere un soldato per Nicolás Maduro, presidente del Venezuela, saltando la fase di analisi e andando dietro all’istinto, dimenticando i fatti e facendo prevalere il sogno di una rivoluzione che dai Caraibi alla Patagonia sta naufragando, sotto i colpi della corruzione e dell’assolutismo, prima ancora di quelli delle destre illiberali. Ma il Venezuela prima di essere una squadra di calcio è un paese in grande difficoltà, e le scelte di Maduro persino tatticamente sono scarse. È riuscito a consumare in poco tempo le conquiste di Hugo Chávez, a sperperare le sue idee, capovolgendo l’economia statale, e ora difende i suoi errori con le armi, sedando – senza distinzione – insurrezioni golpiste e proteste di piazza. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

Luis “Trinità” Suarez

9Luis “Trinità” Suarez, le spara in rete di destro, anche di sinistro e soprattutto di testa. Capace di giocare di lato (perlopiù a sinistra), in mezzo (all’area) e se serve anche in porta, come accadde ai mondiali sudafricani, dove parò un tiro che avrebbe eliminato la sua squadra e diede inizio a una partita da Osvaldo Soriano: Uruguay – Ghana. È uno e trino. Marcarlo è una avventura che non auguriamo nemmeno a Chiellini (non lo vedrebbe passare). Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Annunci