Archivi tag: Rooney

Euro 2012 – Come eravamo

Dalla Spagna alla Spagna, un percorso palindromo, quello dell’Italia, una corrida colorata. Siamo stati un corso d’acqua nascosto e imboscato, fino a farci fiume grosso e straripante. E il tragitto verso la coppa è stato così: tortuoso, con pareggi apparentemente appaganti, un salto e poi con le rapide dei rigori contro l’Inghilterra, infine ci siam fatti delta con la Germania non con la Spagna. Dalla prima all’ultima partita c’è la capacità di Prandelli di adattare la squadra al percorso, come un fiume, anzi un fiume, e la forza della squadra di lasciarglielo fare. Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Higuain: da Nordahl alla Copa America

Supera Nordahl facendo Parola. Gonzalo Higuain stabilisce il nuovo record di gol segnati nel campionato italiano, superando i trentacinque di Gunnar Nordahl – calciatore svedese del Milan – che resisteva dal campionato 1949-50, siglando il sorpasso, la trentaseiesima rete, con una rovesciata alla Carlo Parola, sì, l’acrobata col pallone che campeggiava sugli album Panini. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

The right time

Statua-di-FergusonNon ha stravolto il calcio, l’ha rassicurato, vincendo. Diventerà ogni giorno più vecchio ma non sui campi di pallone. Alex Ferguson, 71 anni di cui 27 passati ad allenare il Manchester United, annuncia il suo ritiro. «It’s the right time to go», è il momento giusto per andare. E se è vero che è sempre difficile tornare a casa, nel suo caso appariva impossibile: che la sua squadra giocasse senza il suo sguardo e la sua tattica, che i tifosi non guardassero a lui come a San Pietro si guarda al Papa. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Annunci