Archivi tag: Tiger Woods

Insigne, Federer e Woods uniti da un tiro solo

Con l’armonia di un ventaglio Higuain apre a sinistra su Callejon che a volo la tocca per Insigne: rimbalzo rapido del pallone e tocco solenne con destinazione imprendibile per Padelli. Gol. Una palombella che chiude uno scambio guardiolesco, che da Barcellona a Monaco piove nella porta del Torino. Bisogna tirare per la maglia Neymar, allungandola dal Camp Nou al San Paolo, per raccontare Lorenzo Insigne e il suo tiro. Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Boiling Point Alone

Eli and David (2005-06), from Lucian Freud Portraits at the National Portrait Gallery.Mi chiamo Frederick Manaus e non sono uno di voi. Anche se provate non lo sarò mai, il perché ve lo dice la mia biografia, per quei pochi che non la conoscono, per tutti gli altri, basta il mio nome. Ci sono migliaia di articoli su me e Clinton, no non il marito di Hillary ed ex presidente Usa, ma il mio cane, che qui vedete rappresentato da Lucian, dopo molte insistenze, sue, ovvio. Perché ho chiamato il mio cane Clinton? Devo spiegarvelo? Potete arrivarci da soli. Fate uno sforzo, ecco, sì per quello, visto? Era semplice. Ora torniamo a noi, sono un ex tennista e la cosa non mi annoia, non ho aperto una fondazione per bambini orfani o poveri, me ne guarderei bene, non ho mai fatto beneficenza in vita mia, e quando ho regalato qualcosa non l’ho prima confessato in conferenza stampa, non faccio commenti sui tornei che ho vinto meno ancora su quelli che la stampa chiama i miei eredi, io non ho eredi, non sono uno di voi, pensavo fosse chiaro il concetto. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,

Alla luce dell’attuale saggezza

Richard AvedonLa Ragazza dei Serpenti appartiene al quel genere di donna che invece di piagnucolare prende e fa le cose, non lascia che queste passino. Si comporta così perché ha avuto una stagione con un solo rimpianto, le è bastato e non vuole più averne. «Non esiste un tempo per rimpiangere esiste solo un tempo per fare, che lascia stanchi, e se anche si fallisce c’è la fatica concreta di aver fatto, e si fotta tutto il resto». Ecco qui riassunta la filosofia della Ragazza dei Serpenti. A qualcuno può sembrare spiccia, altri mi hanno detto che è da soldato, io che posso guardare da vicino il suo agire, non rispondo a chi leggendo i suoi modi di fare la mette giù con facilità, no, io che la vedo afferrare i serpenti e domarli, o nel peggiore dei casi ucciderli, non ho ancora una risposta. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , ,
Annunci