Archivi categoria: fútbol

Francia-Croazia: Griezmann e Mbappé assassini dei giorni di festa

Il mazzo di carte francesi

ha messo i corpi in cornice.

Calco dello spirito

l’istantaneo prodigio.

 

 

 

 

 

[illustrazione di Fabio Mingarelli]

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , ,

I presidenti di Maurizio Sarri

Dall’Antella al Chelsea la strada è lunga, e c’è molta più salita che al Tour de France. Maurizio Sarri l’ha fatta tutta, e ora ride, a Londra. Finiti i campi di polvere, esaurite le strade di campagna, deposte le panchine consumate e senza tettuccio per ripararsi dalla pioggia, dimenticati gli oratori, ecco la Premier League. Venti anni fa Sarri allenava l’Antella, e prima c’erano state Cavriglia, Faellese, Stia, che sembrano paesi da Cioni Mario, più che squadre. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Francia Campione Mondiale vista da Gianni Brera

II secondo titolo mondiale della Francia non si discute come non si discutono i miracoli veri. Da principi della zolla. Annibale e Napoleone vengono celebrati come geni della guerra. Ci si è mai domandato perché? Che diamine: perché gli storici scrivono per i vincitori di quei geni inarrivabili. Ora tu, cara giovane, Francia, colonizzata dalle tue colonie, hai sfruttato appieno le virtù della indole africana. In alto allora le bandiere e i canti per la Francia double-champion del mondo: in alto le bandiere e i canti per chi se l’è meritato. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , ,

INTERVISTA IMPOSSIBILE A OSVALDO SORIANO, Mosca 2018

Osvaldo Soriano mi aspetta al ristorante “Strelka Bar”, sulla Moscova. Calciatore, giornalista, scrittore argentino. Esordì con “Triste, solitario y final”. Dopo il golpe militare scelse l’esilio in Europa. In gioventù era stato il centravanti mancino  del Confluencia che stese un cane poliziotto con un tiro. Ogni palla che aveva o era gol o stendeva un cane. Lo raggiungo in leggero ritardo. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Croazia-Inghilterra: Mario Mandžukić, macellaio

Nel giorno del giudizio

il supremo macellaio

ha fatto a pezzi la vacca inglese

contro ogni consuetudine

bistecche di manza

laureate a Wembley e Oxford

sparse per il campo

in ipnotica inerzia.

 

[illustrazione di Fabio Mingarelli]

Contrassegnato da tag , , , ,
Annunci